Via Assarotti 38 - 16122 Genova +39.010.8331.1 direzione-liguria@istruzione.it

PROGETTO DI EDUCAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA MIUR – BANCA D’ITALIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Ultima modifica il 7 Gennaio 2015 da Ufficio Comunicazione

(7 gennaio 2015)
Scadenza per l'adesione al
progetto: venerdì 9 gennaio 2015, ore 12,00

Si ricordano le iniziative di educazione economico-finanziaria realizzate dalla
Banca d'Italia
per le scuole
liguri, con il supporto e la collaborazione
dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, anche sulla scorta della nota
del M.I.U.R. n. 6722 del 6 novembre 2014
.

Secondo lo schema collaudato nei
precedenti anni scolastici, il Progetto è articolato su due
anni:

  • l'argomento per le classi che
    partecipano per il primo anno è "La moneta e gli strumenti di pagamento
    alternativi al contante",
  • per il secondo anno è
    possibile scegliere tra "La stabilità dei prezzi" e "Il sistema
    bancario e finanziario".

Il Progetto prevede la
partecipazione degli insegnanti ad una riunione formativa tenuta da esperti
della Banca d'Italia. Gli insegnanti cureranno poi le lezioni in classe.

Il calendario delle riunioni
formative è il seguente:

La moneta e gli strumenti di
pagamento alternativi al contante


– martedì 13 gennaio 2015 h.
15.00 Imperia (c/o Provveditorato) – da confermare
– mercoledì 14 gennaio 2015 h.
15.00 La Spezia (c/o Banca d'Italia)
– giovedì 15 gennaio 2015 h.
15.00 Savona (c/o Provveditorato) – da confermare
– martedì 20 gennaio 2015 h.
15.00 Genova (c/o Banca d'Italia)

La stabilità dei
prezzi

– mercoledì 21 gennaio 2015 h.
15.00 Genova (c/o Banca d'Italia)

Il sistema bancario e
finanziario

– giovedì 22 gennaio 2015 h.
15.00 Genova (c/o Banca d'Italia)

N.B.: i seminari di
Imperia e di Savona, qualora non si raggiungesse un congruo numero di iscritti,
non potranno aver luogo e ai docenti interessati sarà proposto di partecipare ai
seminari della sede di Genova

Agli insegnanti partecipanti
sarà rilasciato un attestato di partecipazione; verranno inoltre messi a
disposizione i quaderni didattici predisposti per l'iniziativa destinati agli
studenti.

La Banca d'Italia è altresì
disponibile a valutare, congiuntamente con le scuole partecipanti, ulteriori
modalità per la formazione dei docenti e ad organizzare incontri con gli
studenti.

Scadenza per l'adesione al progetto: venerdì 9 gennaio
2015, ore 12,00, (inviare una e-mail all'indirizzo edufin.genova@bancaditalia.it)

Informazioni:

 

Per
Banca d'Italia
Sede
di Genova – Nucleo per le attività di vigilanza

Via
Dante, 3 – 16121 GENOVA

(
tel.
010.5491250 – fax 010.5491499

edufin.genova@bancaditalia.it

dott. Berretta
Enrico
dott.ssa D'Annunzio Maria Teresa
– tel. 0105491251
dott.ssa Gabbiadini Romina
– tel. 0105491250
genova.vigilanza@bancaditalia.it

Per l'USR
Liguria:

Aureliano
Deraggi
Dirigente
scolastico
tel.
0108331246
cell.
3477931556
aureliano.deraggi@istruzione.it

Condividi
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×