Via Assarotti 38 - 16122 Genova +39.010.8331.1 direzione-liguria@istruzione.it

Cittadinanza e Costituzione – Videolezioni a cura dell’Università La Sapienza

(20 marzo 2017)
Con Nota prot.1376 del 16
marzo 2017
la DGSIP /MIUR informa che a sostegno dell'insegnamento di
"Cittadinanza e Costituzione", in cui le scuole di I e II grado sono impegnate
attraverso attività pluridisciplinari,  è da oggi utilizzabile un ciclo di
13 videolezioni sui primi dodici articoli della nostra Carta costituzionale
realizzato dall'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza.

Progetti per le scuole in collaborazione tra Parlamento e MIUR – 2012/2013

(14 settembre 2012)

  Si segnalano all'attenzione delle istituzioni scolastiche impegnate a progettare e sperimentare percorsi didattici sui temi di "Cittadinanza e Costituzione"  sei iniziative di particolare rilevanza:

  • Progetto "Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione.", rivolto alle scuole secondarie di secondo grado. (vedi All. 1, 1A e 1B) Le domande di partecipazione devono essere presentate all'U.S.R. Liguria entro il 19 ottobre 2012;
  • Progetto "Un giorno in Senato", rivolto a classi del 3° e 4° anno delle scuole secondarie superiori. (vedi All. 2). Le domande di partecipazione devono essere presentate all'U.S.R. Liguria entro il 16 novembre 2012;
  • Progetto "Vorrei una legge che…", rivolto alle classi quinte delle scuole primarie.(vedi All. 3). Le domande di partecipazione devono essere presentate all'U.S.R. Liguria entro il 16 marzo 2013;
  • Progetto "Testimoni dei diritti", rivolto alle classi delle scuole secondarie di primo grado, (vedi All.  4   e modulo per la presentazione del progetto). Le domande di partecipazione devono essere presentate all'U.S.R. Liguria entro il 15 ottobre 2012;
  • Progetto "Giornata di formazione a Montecitorio", rivolto alle classi dell'ultimo biennio delle scuole secondarie di secondo grado, .(vedi All. 5, 5A e 5B). Le domande di partecipazione devono essere presentate all'U.S.R. Liguria entro il 1° dicembre 2012;
  • Progetto "Parlawiki-Costruisci il vocabolario della democrazia" rivolto alle classi quinte delle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo grado .(vedi All. 6).  Le domande di partecipazione devono essere inviate direttamente a Roma a partire dal 12 dicembre 2012 e sino al 15 marzo 2013 come indicato nell'art. 2 dell'allegato 6.

pdf Nota USR n.4582 del 6-9-12 109.45 Kb
news_istruzioneNota MIUR n.5478 del 3-9-12

Scheda di mappatura ”Cittadinanza e Costituzione”

(29 marzo 2012)


USR LiguriaReferente: Maria Cristina Castellani
/ Maria Teresa Vacatello
Recapiti del referente:

Iniziative consolidate e in
corso  relative a : scuole, docenti, studenti, Istituzioni varie ecc. :

  • Rete di
    scuole Sicurascuola (cfr. documento allegato) – Progetto "Sicurascuola dentro e
    fuori in continuità", vincitore del bando nazionale "Cittadinanza, Costituzione
    e Sicurezza" e progetti affini. La rete promuovere la progettazione e la
    sperimentazione di interventi legati ai temi dei diritti umani e della
    cittadinanza indirizzati a docenti, studenti, genitori delle istituzioni
    scolastiche di ogni ordine e grado,
  • Corso di
    formazione "L'Analisi della pratica della Metodologia della Narrazione e della
    Riflessione", in convenzione con Dipartimento di Scienze del Linguaggio e della
    Cultura dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (nell'ambito di
    un percorso formativo pluriennale per docenti sui temi: clima scolastico, class management, gestione dei
    conflitti, valorizzazione delle differenze, integrazione),
  • Progetti
    autonomamente realizzati da istituzioni scolastiche e/o reti di scuole sui
    nuclei tematici inerenti cittadinanza, costituzione, diritti umani (art. 1 L. 169/008).

Trasversalmente, gli argomenti attinenti cittadinanza,
costituzione, diritti umani sono considerati nell'ambito della prassi ormai
consolidata dell'integrazione sia di alunni con Bisogni Educativi Speciali che
stranieri di recente immigrazione. Per quanto possibile, clima scolastico, pari
opportunità, valorizzazione delle differenze, educazione alla legalità,
promozione della salute ecc. sono considerate in un quadro organico che rende
lo stile educativo coerente.

Iniziative realizzate nel periodo 2010-2012:

  • Corso di formazione multidisciplinare sui temi legati
    all'identità nazionale e alla cittadinanza intesa come "appartenenza", rivolto
    alle istituzioni scolastiche liguri di ogni grado,
  • Diffusione del Gioco multimediale interattivo "Tre
    colori Quiz", ispirato al gioco dell'oca, teso a promuovere un percorso di
    identità nazionale con le scuole secondarie di I e II grado,
  • Ciclo di incontri sui risultati dei progetti di
    cittadinanza realizzati in rete e finanziati con precedenti bandi di
    cittadinanza,
  • Azioni di sensibilizzazione con le scuole liguri,
  • Ricerca
    valutativa sulla pratica della Metodologia della Narrazione e della
    Riflessione, realizzata dal Dipartimento di Scienze del Linguaggio e della
    Cultura dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Link  di riferimento:

weblinkwww.istruzioneliguria.it
weblinkwww.sicurascuola.com
pdf Descrizione Rete Sicurascuola 22.12 Kb

Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione
Nell'anno scolastico 2009-2010 è stata avviata una sperimentazione nazionale sul tema della Cittadinanza e Costituzione che ha visto la partecipazione attiva di molteplici scuole a livello nazionale. Nella nostra Regione moltissime scuole hanno elaborato progetti di grande rilievo che rispondevano pienamente ai nuclei tematici previsti dal tema. Il riferimento è all' art. 1 della legge 30 ottobre 2008, n. 169.

La Circolare n. 86 del 27 ottobre 2010 ha ribadito
l'importanza dell'Insegnamento di Cittadinanza
e
Costituzione
.  La stessa circolare si richiama allo scenario
generale dell'educazione alla cittadinanza e ai diritti/doveri di una
cittadinanza attiva che prevede più
nuclei tematici, che includono anche la sicurezza nella comunità scolastica e
nella società civile, quale etica della responsabilità individuale e sociale.
Sono stati ulteriormente specificati gli obiettivi, fra cui
principalmente il consolidamento di:
"Una cultura civico sociale
e della cittadinanza … che deve tradursi in adesione consapevole al quadro
valoriale espresso dalla nostra Carta costituzionale".

La prossima iniziativa riguarda pertanto la SICUREZZA, intesa come etica della
responsabilità individuale e sociale, da viversi nella comunità scolastica e
nella più vasta società civile. Tale iniziativa è attuata d'intesa con il
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e con l'INAIL.
È stato attivato pertanto un bando di concorso
"Cittadinanza, Costituzione e Sicurezza", pubblicato il 10 febbraio 2011 e che
è disponibile sui siti:
weblinkwww.istruzione.it
weblinkwww.indire.it/cittadinanzaecostituzione

Il bando, insieme con le
circolari ed altri documenti, sono allegati in fondo a questa pagina.

Il focus
dell'attività è la "human security",
come viene definita nei documenti europei e come viene in seguito specificato.
Recita infatti il bando che 
i progetti proposti dalle "scuole di ogni ordine e grado del sistema
scolastico nazionale, nell'esercizio e nella valorizzazione dell'autonomia
scolastica, sono finalizzati a far acquisire agli studenti consapevolezza e
responsabilità dei valore della sicurezza intesa nella sua accezione
multidimensionale e interdisciplinare in risposta ai bisogni primari quali
educazione, salute, lavoro, ambiente sano, sviluppo sostenibile, coesione
sociale. Dunque "sicurezza umana " nella scuola, nei contesti lavorativi e
negli ambienti nella comunità sociale e territoriale, per la formazione ad una
cittadinanza attiva e responsabile per la propria e altrui sicurezza, nel
rispetto della Costituzione repubblicana, della Dichiarazione universale dei
diritti umani, della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea, delle
Leggi e delle regole di contesto."
I progetti avranno come prodotto dei modelli "alti", delle
buone pratiche che entreranno in un circuito nazionale in un'ottica di
trasferibilità a sostegno dell'innovazione.
Si richiamano solo alcuni punti fondamentali del bando:

  • Le scuole si
    impegnano, all'atto di presentazione dei progetti, a realizzarli entro l'anno
    scolastico 2011-12
  • È indispensabile che
    i progetti siano attuati in rete, secondo le modalità previste dal bando.
  • Tutti i progetti
    andranno presentati attraverso form on
    line
    , secondo le modalità ed i tempi previsti dal bando allegato.
  • La scadenza della
    presentazione dei progetti è fissata per lunedì 4 aprile 2011 (prorogato al 2 maggio 2011) alle ore 24.

L'Ufficio Scolastico Regionale ha costituito un nucleo di
supporto per l'iniziativa, d'intesa con ANSAS. Tale nucleo è a disposizione per
azioni di supporto e consulenza all'attività.

Il referente regionale per l'iniziativa è il Dirigente
Tecnico Maria Cristina Castellani
tel. 010- 8331280 | cell. 328-5304463 | mail:
mc.castellani@istruzione.it
pdf Bando di concorso Decreto 45 100.84 Kb
pdf Bozza formulario candidatura 55.29 Kb
doc Budget 44.00 Kb
doc C.M. Dir. Ord. Cittadinanza e Costituzione 122.00 Kb
pdf Carta intenti INAIL MLPS MIUR 2.54 Mb
doc Circolare istruzione tecnica e professionale 155.50 Kb
pdf CM n. 86 27/10/2010 70.27 Kb
doc Descrizione delle competenze 31.00 Kb
pdf Europa 2020 678.67 Kb
doc Fax simile dichiarazione 23.50 Kb

Scheda di mappatura “Cittadinanza e Costituzione”

Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×