Via Assarotti 38 - 16122 Genova +39.010.8331.1 direzione-liguria@istruzione.it

La terra giusta. La bellezza del bene comune per Expo 2015

Ultima modifica il 6 Marzo 2015 da Ufficio Comunicazione

(6 marzo 2015)


Il Ministero
dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, promuove, per l'a.s.
2014-2015, la partecipazione degli istituti alberghieri e agrari al
percorso-concorso ideato da Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le
mafie, con il sostegno del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e
Forestali, dal titolo "La terra giusta. La bellezza del bene comune per Expo
2015". Gli studenti e le studentesse saranno chiamate a condurre azioni di
approfondimento sui seguenti temi:

  • agromafie ed ecomafie
  • produzione e consumi alimentari
    responsabili e sostenibili
  • tutela del paesaggio e del
    territorio
  • valorizzazione del patrimonio
    agroalimentare e gastronomico
  • buone pratiche realizzate nel
    settore agroalimentare
  • la responsabilità individuale e
    collettiva
  • impegno per la giustizia
    sociale

            La
partecipazione è aperta a classi/gruppi interclasse dal I al IV anno. Ai
docenti delle scuole partecipanti verranno proposti degli strumenti per
trattare e approfondire in autonomia i temi trattati per poi arrivare alla
realizzazione di un elaborato finale, differenziato per tipo di scuola.

            Per gli istituti
alberghieri: ideazione di ricette che combinino i prodotti Libera Terra
a materie prime del territorio che rispettino il più possibile il principio dei
"Km 0" e la tradizione produttiva del luogo.

            Per gli istituti agrari:
realizzazione di un progetto di recupero di terreni e/o immobili confiscati
alla criminalità organizzata oppure di beni pubblici in disuso nel proprio
territorio

            Sulla
piattaforma web www.terragiusta.libera.it
si troveranno tutte le indicazioni sulle modalità con cui presentare la ricetta
/ il progetto. Gli elaborati andranno consegnati via mail entro il 5 giugno
2015
. Tutti gli elaborati inviati saranno pubblicati nella piattaforma web
dedicata al progetto.

            Tra
le scuole partecipanti saranno individuati i due lavori più interessanti e
innovativi (uno tra gli istituti alberghieri e uno tra gli agrari). Gli autori
degli elaborati selezionati saranno invitati a partecipare a un evento
conclusivo organizzato da Libera, che si svolgerà ad ottobre 2015 presso l'Expo
di Milano, nel corso del quale presentare i lavori svolti. Un'occasione per dare
visibilità in un prestigioso contesto internazionale alle idee e all'impegno
degli studenti a favore di un cibo buono, sostenibile e giusto.

            Per
aderire al percorso-concorso i docenti referenti dovranno compilare il modulo
on-line disponibile al seguente indirizzo: lp.giuntiprogettieducativi.it/go/terragiusta/

Per ogni
informazione è possibile contattare la Segreteria Nazionale di Libera: scuola@libera.it – 0669770325

Condividi
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×