Via Assarotti 38 - 16122 Genova +39.010.8331.1 direzione-liguria@istruzione.it

La prova scritta di matematica agli esami di stato

Ultima modifica il 31 Maggio 2011 da Ufficio Comunicazione



(31 maggio 2011)
Progetto per la
matematica – Struttura Tecnica
MIUR
La prova scritta di
matematica agli esami di stato.



Vista la nota del MIUR,
Dipartimento per l'Istruzione, Direzione Generale per gli Ordinamenti
scolastici, del 16 Dicembre 2008, nella quale si ritiene opportuno che, presso
ogni USR del territorio nazionale, si istituisca una Struttura tecnica dedicata
al processo di insegnamento apprendimento della Matematica con il fine di
innovare la didattica della Matematica e migliorare i livelli di apprendimento
degli alunni in tutti gli ordini e gradi della scuola italiana, attraverso
l'incontro, il confronto e la riflessione dei docenti della disciplina sugli
aspetti più significativi dell'apprendimento della disciplina stessa
l'USR Liguria ha costituito  il gruppo di
ricerca regionale composto da docenti referenti di matematica per l'esame di
stato, coordinato dal Dirigente Tecnico Maria Cristina Castellani e
dalla Prof.ssa Laura Capelli (referente per l'Educazione Scientifica e
Tecnologica dell'USR Liguria) .

Il gruppo ha lavorato sulla
costruzione di una griglia di valutazione della seconda prova da sperimentare
nel prossimo esame di stato.

Il 27 aprile nell'incontro
nazionale al MIUR, i referenti regionali hanno sottoposto al tavolo nazionale i
lavori dei rispettivi gruppi di ricerca.

La Liguria ha partecipato anche
al  seminario che si è tenuto a Torino il
26-27 maggio 2011 con due docenti che provengono dai Liceo Cassini e Lanfranconi  di Genova.

Il seminario, a carattere
residenziale, che ha coinvolto docenti delle regioni del centro nord e la
Sardegna (il centro sud sarà a brindisi dal 31/5  al 1/6), ha rappresentato un significativo
momento di confronto e di studio sull'apprendimento e la valutazione della
matematica.

Sono stati analizzati gli esiti
dell'esame di stato dell'anno 2010 presenti sul sito http://www.matmedia.it.

I dati raccolti sono molto
indicativi ma necessitano di un coinvolgimento maggiore delle commissioni
d'esame, poiché solo il   42%   ha risposto al monitoraggio richiesto.

Gli obiettivi dell'indagine sono:

1. Le scelte dei candidati
nell'affrontare i problemi e i quesiti:
● cosa si insegna a scuola,
● argomenti più trattati,
● quelli meno sviluppati.

2. Il numero e il livello delle
risposte:
● correttezza e completezza,
● cosa è come è realmente appreso
dagli studenti.

3. La valutazione e la
distribuzione dei voti:
● il numero delle sufficienze,
● insufficienze e
● voto massimo.

4. La struttura della prova.

5. L'uso delle calcolatrici.

Gli insegnanti sono stati
coinvolti per studiare dei criteri di valutazione condivisi (griglia nazionale
esame di stato) e per  migliorare il
questionario di monitoraggio da 
sottoporre ai commissari di matematica.

Dal confronto sono emersi molti
punti di incontro e il desiderio comune di continuare lo studio per arrivare a
strumenti di valutazione condivisi.

Si tratta di una ricerca prima
nel suo genere  che il ministero intende
proseguire investendo fondi, ci saranno altri incontri (è previsto un
seminario di ritorno a luglio o a settembre) e l'intento è di allargare gli
esiti di questo lavoro a tutte le scuole coinvolte nella seconda prova
dell'esame di stato.

l'USR Liguria costituirà uno
spazio apposito sul sito relativo alla seconda prova di matematica dell'esame
di stato che conterrà anche tutto ciò che riguarda il progetto.

Sul sito saranno inseriti anche i
contributi delle altre regioni.

Laura Capelli

doc Griglia nazionale 2009 41.00 Kb
doc Griglia USR Veneto 181.00 Kb
doc Griglia USR Liguria 74.50 Kb
doc Gruppo di ricerca Liguria 36.50 Kb
pdf Esiti 2010 1.04 Mb

Condividi
Ufficio Scolastico Regionale Liguria
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×